Chakra e luoghi sottili

E’ possibile che ci siano luoghi la cui energia profonda aiuti a dissociare lo spirito dal corpo, luoghi particolarmente sensibili che costituiscano, per la natura delle forze che li attraversano, una porta del cielo. Ha scritto Louis Charpentier: “Ci sono luoghi…in cui abita lo spirito; dei luoghi in cui l’uomo si può impregnare di spirito[…]

Fatima: 13 maggio 1917

    Le apparizioni di Fatima rappresentano la visione profetica più alta e misteriosa avvenuta sul finire del secondo millennio, esplicito monito di un periodo di profondi e traumatici mutamenti, che segnano la fine di un’epoca e l’inizio di un grandioso processo di rinnovamento dell’umanità. Gli avvenimenti del secolo scorso ne fanno parte e sono[…]

Dante e i Fedeli d’Amore -Accademia delle Arti del Disegno – 11 maggio 2018

Terzo ed ultimo appuntamento su “Dante e i Fedeli d’Amore”: non è solo la presentazione di un libro, ma un evento che coinvolge lettere, filosofia ed arte. Dopo il saluto di Cristina Acidini, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, Marco Dezzi Bardeschi introdurrà con un tema provocante e fuori dagli schemi come la sua architettura:[…]

L’architettura dei Cistercensi

    L’ordine cistercense nasce come riforma di quello benedettino. Nell’XI secolo si costituiscono infatti vasti movimenti di riforma a carattere eremitico o cenobitico. E’ in questo contesto che nel 1075 san Roberto, lasciando l’istituzione cluniacense, fonda la comunità di Molesme. Insoddisfatto anche di questa, il 21 marzo del 1098 (equinozio di primavera e dunque[…]

Dante e i Fedeli d’Amore

Renzo Manetti, ordinario nella classe di Architettura dell’Accademia delle Arti del Disegno, si occupa da oltre un ventennio di iconologia e simbolismo. Il nuovo libro esplora i significati del ciclo pittorico affrescato nel XIV secolo a Firenze nel Palazzo dell’Arte dei Giudici e dei Notai, tornando sul tema (già affrontato in precedenti pubblicazioni) di Dante[…]

IL violino

  I violini migliori, fra i quali gli Stradivari, sono dimensionati nelle loro parti col rapporto aureo. Le proporzioni d’oro esaltano l’armonia del suono. Questo rapporto incommensurabile e trascendente è realmente la base dell’armonia dell’universo. Nelle mani ispirate il violino riesce a produrre suoni che suscitano emozioni profonde e sensazioni straordinarie. Nel Dies Irae del[…]

La perla

  Lavamini et mundi estote; auferte malum coginationum vestrarum ab oculis eius. “Lavatevi e purificatevi, togliete il male dei vostri pensieri dal Suo cospetto”. La conchiglia genera la perla che, nella tradizione evangelica prima e gnostica poi, rappresenta la particella divina nascosta nel profondo del nostro io. Ritrovare la perla, che è una cosa sola[…]