Dante: “Vergine Madre, figlia del tuo figlio…”

“Vergine Madre, figlia del tuo figlio…”. E’ difficile restituire in italiano moderno la profondità esoterica e l’intensa commozione dell’elogio a Maria, che Dante mette in bocca a San Bernardo di Chiaravalle nella conclusione della Divina Commedia. I primi due versi accostano in lei i contrari (Vergine Madre, Figlia del tuo Figlio, / umile e alta Leggi di piùDante: “Vergine Madre, figlia del tuo figlio…”[…]

Immacolata Concezione – Maria Sophia

  “Dall’eternità sono stata costituita, fin dal principio, dagli inizi della terra.  Quando non esistevano gli abissi, io fui generata; quando ancora non vi erano le sorgenti cariche di acqua; prima che fossero fissate le basi dei monti, prima delle colline, io sono stata generata. Quando ancora non aveva fatto la terra e i campi, Leggi di piùImmacolata Concezione – Maria Sophia[…]