Un vuoto doloroso

Per l’emergenza dell’epidemia sono state chiuse le chiese. Nemmeno durante la guerra questo avvenne: c’erano i bombardamenti e gli spari ma le chiese erano aperte. Uno stato laico chiude le chiese ma lascia aperti i supermercati, chiude le chiese ma lascia uscire per jogging. Non si potevano garantire funzioni religiose con le stesse regole dei Leggi di piùUn vuoto doloroso[…]