Complesso residenziale e commer ciale a Firenze, sull’area ferroviaria dismessa di Porta al Prato

L’edificio, di oltre cento alloggi, si articola su un ampio fornice che dalla piazza pubblica introduce all’interno del lotto. Una pista ciclabile passa anch’essa sotto l’ampia apertura. Il basamento della facciata è caratterizzato da un rivestimento di pietra, mentre gli ultimi piani e gli angoli si aprono in loggiati che alleggeriscono le pesanti masse murarie. Una terminazione semicircolare, aperta in loggiati da terra fino a tetto, conclude la parte terminale dell’edificio.

Questo articolo è stato pubblicato in . Bookmark permalink .