La cattedrale è un istmo

 

La cattedrale, costruita secondo le regole che danno armonia al cosmo, è un luogo di trasmutazione, un istmo fra le due dimensioni della materia e dello spirito. L’edificio di pietra è un athanor alchemico.

Nell’athanor la materia va messa dall’alchimista già lavorata e predisposta per la trasmutazione.

Così l’anima quando si immerge nella penombra dell’edificio sacro deve essere predisposta per il grande salto.

Allora e solo allora avverrà la trasmutazione e l’anima abbraccerà lo spirito.

Allora e solo allora la barriera fra le dimensioni si allenterà e il velo si socchiuderà, cosicché la materia attraverso l’anima diverrà spirito e lo spirito attraverso l’anima diverrà materia.

Questo mistero ha rappresentato Piero della Francesca nella sua arcana Madonna del Parto che, nascosta dentro una tenda, –  immagine della tenda dell’arca, immagine dell’athanor, immagine della cattedrale -, fa crescere dentro di sé l’Eterno fino a diventare una sola natura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *