L’architettura dei Cistercensi

    L’ordine cistercense nasce come riforma di quello benedettino. Nell’XI secolo si costituiscono infatti vasti movimenti di riforma a carattere eremitico o cenobitico. E’ in questo contesto che nel 1075 san Roberto, lasciando l’istituzione cluniacense, fonda la comunità di Molesme. Insoddisfatto anche di questa, il 21 marzo del 1098 (equinozio di primavera e dunque[…]

La Chiesa cattolica scomunica i Massoni?

        In un’intervista a Famiglia Cristiana Mons. Galatino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, ha dichiarato:”Nei confronti della Massoneria la Chiesa ha tenuto, da sempre e con chiarezza, lo stesso atteggiamento: tutto ciò che da singoli o gruppi attenta al bene comune a vantaggio di pochi non può essere accettato”. La frase[…]

L’Italia dopo le elezioni del 2018. Commento a caldo

  Quello che i risultati di questa girata elettorale dimostrano è che noi italiani siamo stanchi del politicamente corretto e del buonismo alla Boldrini, siamo stanchi delle parole a cui non seguono fatti. Renzi, sul quale tante speranze erano state corrisposte, paga le troppe parole rimaste senza fatti, una retorica rivelatasi vuota, parole come “speranza”[…]

La chiesa che non vedrò mai

  Questo è il progetto della chiesa che ho progettato per Sarrala (parrocchia di Tertenia), una località sul mare dell’Ogliastra in Sardegna. Beninteso quella croce torta che c’è sulla destra dell’edificio è esistente, non è mia. Io ho progettato un edificio che possa diventare sacro come la montagna bicipite che lo sormonta (il Cartucceddu). Un[…]

Dante e i Fedeli d’Amore

Renzo Manetti, ordinario nella classe di Architettura dell’Accademia delle Arti del Disegno, si occupa da oltre un ventennio di iconologia e simbolismo. Il nuovo libro esplora i significati del ciclo pittorico affrescato nel XIV secolo a Firenze nel Palazzo dell’Arte dei Giudici e dei Notai, tornando sul tema (già affrontato in precedenti pubblicazioni) di Dante[…]

IL violino

  I violini migliori, fra i quali gli Stradivari, sono dimensionati nelle loro parti col rapporto aureo. Le proporzioni d’oro esaltano l’armonia del suono. Questo rapporto incommensurabile e trascendente è realmente la base dell’armonia dell’universo. Nelle mani ispirate il violino riesce a produrre suoni che suscitano emozioni profonde e sensazioni straordinarie. Nel Dies Irae del[…]

La perla

  Lavamini et mundi estote; auferte malum coginationum vestrarum ab oculis eius. “Lavatevi e purificatevi, togliete il male dei vostri pensieri dal Suo cospetto”. La conchiglia genera la perla che, nella tradizione evangelica prima e gnostica poi, rappresenta la particella divina nascosta nel profondo del nostro io. Ritrovare la perla, che è una cosa sola[…]