Chakra e luoghi sottili

E’ possibile che ci siano luoghi la cui energia profonda aiuti a dissociare lo spirito dal corpo, luoghi particolarmente sensibili che costituiscano, per la natura delle forze che li attraversano, una porta del cielo. Ha scritto Louis Charpentier: “Ci sono luoghi…in cui abita lo spirito; dei luoghi in cui l’uomo si può impregnare di spirito[…]

Tedeschi ed elemosine

Jan Fleischhauer su Der Spiegel: “Come si dovrebbe definire il comportamento di una nazione che prima chiede qualcosa per lasciarsi finanziare il suo proverbiale dolce far niente e poi minaccia coloro che dovrebbero pagare se questi insistono sul regolamento dei debiti? Chiedere l’elemosina sarebbe un concetto sbagliato. I mendicanti almeno dicono grazie, quando gli si[…]

Fatima: 13 maggio 1917

    Le apparizioni di Fatima rappresentano la visione profetica più alta e misteriosa avvenuta sul finire del secondo millennio, esplicito monito di un periodo di profondi e traumatici mutamenti, che segnano la fine di un’epoca e l’inizio di un grandioso processo di rinnovamento dell’umanità. Gli avvenimenti del secolo scorso ne fanno parte e sono[…]

Dante e i Fedeli d’Amore -Accademia delle Arti del Disegno – 11 maggio 2018

Terzo ed ultimo appuntamento su “Dante e i Fedeli d’Amore”: non è solo la presentazione di un libro, ma un evento che coinvolge lettere, filosofia ed arte. Dopo il saluto di Cristina Acidini, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, Marco Dezzi Bardeschi introdurrà con un tema provocante e fuori dagli schemi come la sua architettura:[…]

L’architettura dei Cistercensi

    L’ordine cistercense nasce come riforma di quello benedettino. Nell’XI secolo si costituiscono infatti vasti movimenti di riforma a carattere eremitico o cenobitico. E’ in questo contesto che nel 1075 san Roberto, lasciando l’istituzione cluniacense, fonda la comunità di Molesme. Insoddisfatto anche di questa, il 21 marzo del 1098 (equinozio di primavera e dunque[…]

La Chiesa cattolica scomunica i Massoni?

        In un’intervista a Famiglia Cristiana Mons. Galatino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana, ha dichiarato:”Nei confronti della Massoneria la Chiesa ha tenuto, da sempre e con chiarezza, lo stesso atteggiamento: tutto ciò che da singoli o gruppi attenta al bene comune a vantaggio di pochi non può essere accettato”. La frase[…]